Archivio mensile:marzo 2010

Forse ce lo meritiamo

Standard

All’indomani delle elezioni regionali ancora una volta e dico pure con stupore,mio se non altro,il centro destra si riconferma e ne esce addirittura rafforzato.

Bossi e e la lega nord scatenati.
Quel nano sputa stronzate,ultima quella del cancro da sconfiggere in 3 anni(!!!!!!!)
Tutti quanti a comiacersi e autocelebrarsi nei vari talk.
Forse ce li meritiamo tutti,perchè in fondo l’italia è come loro a quanto pare.
Il dato più preoccupante però per una democrazia è quello degli atenuti,secondo me le hanno vinte loro le elezioi…..
Ecco,credo sia giusto così,ce li meritiamo.
Incrociamo le dita,che dobbiamo sconfiggere il cancro qua!

RAI PER UNA NOTTE

Standard

Mi è piaciuta molto.

L’idea di aggirare la censura o semplicemente fare un dispetto a qualcuno in questo caso è stata cosa buona e giusta.

Mi son piaciuti gli ospiti.Intelligenti,puntuali,acuti,strafatti.Mi è piaciuto Luttazzi più di tutti,forse perchè mancava da tempo in tv.Ottimo Ruotolo.Ho visto il popolo,quello che sta ancora in difficoltà e affanna a vivere,quello che il governo non vuole vedere perchè tanto la crisi è passata.

Una cosa ho capito da questa manifestazione però.

Ogni giornalista intervenuto e molti di quelli intervistati per spiegare la disonestà e le nefandezze di Silvio Berlusconi agli italiani,hanno usato metafore calcistiche(tranne l’ottimo Luttazzi,che ci ha raccontato e mimato ben altra cosa!).Quindi agli italiani per far capire che un uomo è uno speudo-mafioso,un corruttore,un imbroglione,un bugiardo,un puttaniere,per spiegare loro il conflitto d’interessi,la violazione della Costituzione Italiana e tante altre cose,è necessario parlare di arbitri designatori,allenatori,calciopoli e via discorrendo?
Dunque mi chiedo :se tra gli intenti di questa trasmissione c’era anche quello di risvegliare le coscienze degli italiani,è stato per arrivare facilmente al popolo che si usavano metafore di derivazione calcistica,oppure oramai gli italiani non capiscono più un cazzo e non fanno altro che parlare di calcio tanto vale assimilare ogni discussione a questo?Siamo ottenebrati dal calcio e da maria de filippi!!!